SM Wedding Planner

SM Wedding Planner

Il mio blog

Once upon a Wedding...
Le novità del mondo del Wedding, delle Feste e degli Eventi senza tralasciare i punti fondamentali della tradizione e del galateo!

Seguitemi!

Christmas Wedding

WeddingPosted by Stefania 29 Dec, 2015 13:25:58

I matrimoni non mancano nemmeno in questo particolare e festoso periodo dell’anno.

Nonostante le temperature fredde c’è chi non vuole rinunciare ai festeggiamenti delle proprie nozze.

In effetti, molti sono i vantaggi per chi prende questa decisione: le locations, i fotografi, i gruppi musicali e i vari fornitori che girano intorno all’evento non sono presi come nei mesi da aprile a settembre e così hanno più tempo per occuparsene.

Inoltre, in caso di matrimonio “last minute”, grazie alla disponibilità dei fornitori, è possibile organizzarlo anche nell’arco di 3-4 mesi.

Passiamo ora alla parte pratica…

Come già detto la scelta della location è fondamentale e deve essere coordinata allo stile del matrimonio, alla stagione, agli abiti, alla macchina ecc… Quindi via libera a castelli, chalet, agriturismi allestiti con decorazioni, tableau de mariage e segnaposti tipicamente invernali sui toni del bianco, oro, rosso con bacche, fiocchi di neve, agrifogli…

Il menù del ricevimento deve contenere anch’esso tratti invernali con pietanze calde a base di verdure, funghi e zucca.

Si può optare per una postazione di thè, caffè e cioccolata calda e, alla fine, oltre alla torta nuziale, una fontana di cioccolato dove poter immergere frutta di stagione e marshmallow.

L’abito della sposa deve avere tessuti importanti e, se possibile, pesanti, come l’organza o il taffetà e, dato le temperature, si consiglia un coprispalle di lana o di pelliccia.

Il bouquet, in linea con gli altri allestimenti floreali, deve contenere fiori rigorosamente di stagioni sempre sui toni del bianco e del rosso. Oltre alle classiche rose, si possono utilizzare gli amaryllis e decorare il tutto con una stella di Natale o con bacche e ranuncoli.

Le bomboniere devono assolutamente seguire la linea del Christmas Wedding: si può optare quindi per un fiocco di neve di cristallo, per delle candele o per una piantina invernale.

Per quanto riguarda la musica la scelta delle canzoni rimane sempre agli sposi ma, sarebbe bello, in alcuni punti del ricevimento, inserire qualche pezzo natalizio.

La scelta di un matrimonio in inverno è sicuramente particolare e unica e, se è questa la vostra stagione preferita, perché non prediligerla per il Vostro matrimonio?

S.

#smweddingplanner #ilovemyjob





  • Comments(0)//blog.stefaniamanchisiweddingplanner.it/#post3

La Location

WeddingPosted by Stefania 09 Dec, 2015 19:14:47

Una delle prime cose che si deve scegliere è, oltre alla data e al luogo della cerimonia, la location del ricevimento.

Le date sono richiestissime, specialmente nei mesi da maggio a settembre, e non ci si può permettere di lasciarsi scappare la location migliore per il giorno più importante della Vostra vita!

La Wedding Planner ha un ruolo fondamentale nell’ aiutarVi a selezionare il ristorante, la villa, il castello o l’albergo migliore per le Vostre esigenze… e bisogna calcolarne tante:

in primis, la capienza delle sale e lo stile in linea con il Fil Rouge delle Vostre nozze, poi la comodità con la Chiesa o il Comune dove è stato celebrato il rito in modo che nessuno si perda e il viaggio non sia troppo lungo. Da non lasciare in secondo piano è lo spazio per il parcheggio, lo spazio per il Catering (aperitivo, buffet e cena placé), per la torta nuziale, per le bomboniere e per la confettata, per gli allestimenti floreali e luminosi, lo spazio per l’intrattenimento musicale e per la pista da ballo, lo spazio per l’animazione dei bambini e l’eventuale spazio esterno con un piano “P”, ovvero il piano in caso di Pioggia.

I fornitori sono tanti e ci sarà sicuramente bisogno di conoscere i contatori e la loro capacità e di avere un eventuale generatore di energia.

Dietro l’organizzazione di un ricevimento c’è tantissimo da fare e l’aiuto di un’ esperto del settore è certamente fondamentale, Ve lo garantisco!

Alla prossima…

S.





  • Comments(0)//blog.stefaniamanchisiweddingplanner.it/#post2

Timetable

WeddingPosted by Stefania 02 Nov, 2015 12:35:53

Eccomi di nuovo per affrontare un argomento importantissimo, quello delle tempistiche dell'organizzazione delle nozze!
Le cose da fare sono tantissime, sembrano non finire mai ed è per questo che la Wedding Planner vi seguirà nella pianificazione, organizzazione e gestione dell'evento e della sua fase progettuale e creativa!


Timetable

1 ANNO PRIMA

- Data

- Tipo di cerimonia (se rito religioso, fare il corso prematrimoniale e richiedere i documenti necessari) e scelta Location

- Tipo di ricevimento e scelta Location

- Stabilire Fil Rouge

- Prima lista degli invitati

9-10 MESI PRIMA

- Banqueting o Catering

- Fotografo

- Per la Sposa è il momento di scegliere l’abito

- Scenografia floreale

- Musica e intrattenimento

7-8 MESI PRIMA

- Rivedere la lista degli invitati

- Scegliere le bomboniere e Cadeaux de Mariage

- Auto e mezzi di trasporto

- Viaggio di nozze e/o Lista Nozze

- Per lo sposo è il momento di scegliere l’abito

- Hair e Make-up stylist per la sposa

- Scegliere i testimoni

4-5 MESI PRIMA

- Partecipazioni e Inviti

- Assicurarsi di avere i documenti e permessi in comune

3 MESI PRIMA

- Spedire le partecipazioni

- Firme e consensi sia del Comune che della Chiesa

- Visita in location con il banqueting

- Definire postazioni e momenti del ricevimento

- Acquistare le fedi

2 MESI PRIMA

- Pianificare i libretti messa, coni riso, menù, Tableau de Mariage e segnaposto

- Prenotare hotel, se necessario, per invitati

- Definire Menù

1 MESE PRIMA

- Ultime prove trucco e acconciatura per la Sposa

- Se desiderate, festa di addio al nubilato – celibato


S.

#ilovemyjob#smwedding

  • Comments(0)//blog.stefaniamanchisiweddingplanner.it/#post1

Professione Wedding Planner

WeddingPosted by Stefania 20 Oct, 2015 13:20:07

Benvenuti sul mio Blog!

Voglio dedicare la prima pagina del mio diario virtuale a parlare dell’attività della Wedding Planner, professione nata e diffusissima negli Stai Uniti.

Da qualche tempo si sta facendo spazio anche in Italia dove, è vero, diminuiscono i matrimoni ma aumentano quelli di qualità!

Ed è qui che emerge la figura della Wedding Planner che, come una vera e propria regista, coordina e gestisce tutti gli spetti del matrimonio dal principio, ideando il fil rouge, selezionando i fornitori migliori per prezzo e qualità dei prodotti e dei servizi, assistendo gli sposi a 360° durante tutta la fase progettuale, fino alla fine durante il giorno delle nozze.

Insomma… perché scegliere una Wedding Planner?

La Wedding Planner svolge il suo lavoro con creatività, professionalità e passione e realizza il matrimonio durante il tempo che la coppia dedica al lavoro e ad altri impegni, in modo da far risparmiare alla stessa tempo e denaro prezioso!

La Wedding Planner si impegna a selezionare i fornitori migliori per le esigenze e per i desideri della coppia ma è proprio questa a scegliere, tra quelli proposti, i migliori per il proprio evento. Gli incontri con i fornitori sono organizzati a seconda degli impegni, lavorativi e non, degli sposi che, inoltre, grazie alla consulenza della W.P., hanno l'opportunità di usufruire dei servizi di alta qualità a prezzi agevolati che i fornitori solitamente riservano ai professionisti del settore!

I futuri sposi possono, anzi devono delegare alla Wedding Planner tutti i dubbi, ansie e stress - più il giorno del matrimonio si avvicina e più queste aumenteranno - … lei alleggerirà queste tensioni e, insieme, si troverà la soluzione ideale!

La Wedding Planner fa da mediatrice tra i futuri "marito e moglie", che spesso hanno idee diverse!

Il giorno dell’evento sono gli sposi i protagonisti in assoluto e i parenti e amici sono gli ospiti… nessuno, a parte una Wedding Day Coordinator, deve preoccuparsi del lavoro svolto dai fornitori…

Ed è proprio dopo aver fatto queste riflessioni che arrivo io. La vostra Wedding Planner. Stefania WP.

Alla prossima!

S.

#ilovemyjob#smwedding



  • Comments(0)//blog.stefaniamanchisiweddingplanner.it/#post0
« Previous